Power BI Desktop e DAX - Level 1 V2.0

Un corso unico e innovativo nel settore della Microsoft Analytics...l'unica proposta nel marketplace italiano, oggi alla seconda edizione!

Progettare un corso Power Bi Desktop e DAX alla portata di tutti non è impresa semplice, ed è forse per questo che nel marketplace italiano, almeno nel momento in cui scrivo, non ci sono proposte simili.

E' un corso "open": più di 22h di contenuti e continui aggiornamenti di approfondimento su diverse tematiche...veramente una mole di contenuto enorme (ma fruibile velocemente) per un corso on line, non troverai mai nulla di simile.

Il mio obiettivo è quello di farti diventare uno "specialist"  in questo mondo affascinante e innovativo che è la Microsoft Analytics.

E ti assicuro che lo diventerai in breve tempo, ti viene solo richiesta un minimo di dedizione.

Non cercare questo corso nella lista dei prodotti acquistabili automaticamente, non lo troverai. Al momento non ho alcun interesse a renderne la vendita automatica, ma se stai leggendo queste righe, sono certo che vorrai considerare l'idea di proseguire nel tuo percorso, quindi contattami a 

massimo.zucchini@excel8020.it 

e sarà mia premura darti tutte le informazioni e chiarimenti a riguardo...

Naturalmente alla fine del corso avrai la possibilità di scaricare il tuo certificato .






Programma del corso

  • 1

    0. Benvenuto al corso!

    • 0.0 Benvenuto/a!

    • 0.1 Introduzione alla piattaforma

    • 0.2 System requirement e internet browser supportati

  • 2

    1. Introduzione al corso

    • 1.1 Il percorso di apprendimento della MS Analytic e fruizione del corso

    • 1.2 L'interfaccia di Power BI

  • 3

    2 Il database Adventure Works

    • 2.0 Introduzione

    • 2.1 Scaricare il database ADW

  • 4

    3 Definire il Data Model

    • 3.0 Introduzione

    • 3.1 Caricare la tabella delle transazioni

    • 3.2 Caricare la tabella dei prodotti

    • 3.3 Impostare le relazioni transazioni-prodotti

    • 3.3.1 Attenzione alle mancate conversioni di tipo!

    • 3.4 Caricare la tabella delle sottocategorie dei prodotti

    • 3.5 Caricare la tabella delle categorie dei prodotti

    • 3.6 Caricare l'anagrafica

    • 3.7 Caricare la tabella delle province

    • 3.8 Caricare la tabella di calendario

    • 3.9 Considerazioni sulla tabella di calendario

    • 3.10 Caricare la tabella dei resi

    • 3.11 Definire la tabella key measure

    • 3.12 Aggiornamento selettivo

    • 3.13 Nascondere gli elementi al client

    • 3.14 Gestire tabelle con date multiple, parte 1

    • 3.15 Gestire tabelle con date multiple, parte 2

    • 3.16 Esercizio: screening del fatturato in base alle date di nascita dei clienti

    • 3.17 Drill Up - Drill Down - Espansione Gerarchica

    • 3.18 Wrap Up - le regole del data modeling

  • 5

    4 Le basi del DAX

    • 4.0 Introduzione: conoscere il DAX

    • 4.1 Le colonne calcolate basate su attributi

    • 4.2 Operatori

    • 4.3 La terminologia dei database

    • 4.4 Esercizio: categorizzazione dei clienti in base alla rendita annuale

    • 4.5 Le colonne calcolate basate su operazioni aritmetiche

    • 4.6 Le misure DAX

    • 4.7 Misure esplicite vs misure implicite

    • 4.8 Wrap Up: colonne calcolate e misure

    • 4.9 Il downstream filter context e relazioni bidirezionali Fact-Fact

    • 4.10 Il downstream filter context e relazioni bidirezionali Lut-Fact

  • 6

    5 Le funzioni fondamentali

    • 5.0 Introduzione

    • 5.1 Calcolo della quantità ordinata e rateo resi - la funzione SUM()

    • 5.2 Calcolo del numero di clienti e di prodotti - le funzioni COUNT(),COUNTROWS(), DISTINCTCOUNT()

    • 5.3 Calcolo del numero di ordini

    • 5.4 Calcolo del prezzo min e max - le funzioni MIN(), MAX()

    • 5.5 Aggregatori

    • 5.6 Calcolo del fatturato - le funzioni SUMX(),RELATED()

    • 5.7 Iteratori

    • 5.8 Calcolo del costo, del profitto e GPM (Gross profit Margin)

    • 5.9 Verifica dei dati in Excel

    • 5.10 Introduzione a CALCULATE

    • 5.11 Calcolo del fatturato nei weekend

    • 5.12 Calcolo delle percent. delle quantità ordinate sul totale non contest. - le funzioni CALCULATE()+ALL()

    • 5.13 Calcolo delle perc, delle quantità ordiate sui totali contestualizzati - le funzioni CALCULATE() + ALLSELECTED()

    • 5.14 Considerazioni sul calcolo percentuale

    • 5.15 Calcolo del fatturato High Ticket parte 1 - la funzione AVERAGE()

    • 5.16 Calcolo del fatturato High Ticket parte 2 - le funzioni CALCULATE + FILTER()

    • 5.17 CALCULATE Sintax Sugar

    • 5.18 Introduzione al calcolo del fatturato medio

    • 5.19 Calcolo fattturato medio parte 1

    • 5.20 Calcolo fatturato medio parte 2 - la funzione AVERAGEX()

    • 5.21 Running Totals (somme incrementali)

    • 5.22 Running Total - le funzioni LASTDATE() vs. MAX()

    • 5.23 la funzione SELECTEDVALUE()

    • 5.24 Calcolo del prodotto di prezzo min venduto sulle città: la funzione LOOKUPVALUE()

    • 5.25 Wrap-up: la funzione CALCULATE()

    • 5.26 Wrap-up: la funzione ALL()

    • 5.27 Wrap-up: la funzione ALLSELECTED()

    • 5.28 Wrap-up: le funzioni AVERAGE()-AVERAGEX()

    • 5.29 Wrap-up: la funzione FILTER()

    • 5.30 Wrap-up: Evaluation Context, Filter Context, Row Context

    • 5.31 Wrap-up: Context Transition

    • 5.32 Wrap Up: le funzioni fondamentali

  • 7

    6 La progettazione della dashboard

    • 6.0 Introduzione alla dashboard

    • 6.1 L'inserzione degli slicers

    • 6.2 Il calcolo del numero del mese e del nome mese abbreviato in DAX

    • 6.3 Importare icone ed immagini

    • 6.4 Le misure del quadro informativo

    • 6.5 La geometria del quadro informativo

    • 6.6 La definizione della mappa

    • 6.7 La definizione del grafico ad anello

    • 6.8 La definizione del grafico a torta

    • 6.9 La definizione dei grafici lineari

    • 6.10 La definizione delle tabelle

    • 6.11 I Boomarks

    • 6.12 Predisporre il DrillThrough

    • 6.13 Implementare il DrillThrough ed export in Excel

    • 6.14 Predisporre il Tooltip

    • 6.15 Implementazione del Tooltip

  • 8

    7 Time Intelligence

    • 7.0 Introduzione alla Time Intelligence

    • 7.1 la funzione DATESYTD

    • 7.2 La funzione DATESQTD

    • 7.3 La funzione DATESMTD

    • 7.4 La funzione DATEADD

    • 7.5 La funzione SAMEPERIODLASTYEAR

    • 7.6 Rappresentazione del fatturato su anni multipli

    • 7.7 La funzione PARALLELPERIOD

    • 7.8 Calcolo della % PPY (Parallel Period - Year) sul mese

    • 7.9 La funzione DATESINPERIOD

    • 7.10 Trend analysis (crescita mensile)

    • 7.11 La funzione PREVIOUSMONTH

    • 7.12 Considerazioni sul calcolo del fatturato PREVIOUSMONTH

    • 7.13 Il calcolo del fatturato RTPY (Running Total Previous Year)

    • 7.14 La funzione DATESBETWEEN

    • 7.15 Il calcolo del fatturato degli ultimi 10gg dalla data corrente di calendario - date context

    • 7.16 Il calcolo del fatturato degli ultimi 10gg w/o Time Intelligence - date context

    • 7.17 Il calcolo del fatturato medio custom - date context

    • 7.18 Il calcolo della quantità ordinata degli ultimi 10gg - non date context

    • 7.19 La funzione DATADIFF()

  • 9

    8 Table Functions

    • 8.0 Introduzione alle Table Functions

    • 8.1 La funzione SUMMARIZE()

    • 8.2 La funzione FILTER()

    • 8.3 Secondary Tables

    • 8.4 Utilizzo delle Secondary Tables per operazioni di Grouping

    • 8.5 Virtual Tables: definizione ambiente di lavoro

    • 8.6 Virtual Tables

    • 8.6.1 Esercizio: Calcolo fatturato per Clienti Top

    • 8.7 La funzione VALUES()

    • 8.8 Dynamic Ranking : Introduzione

    • 8.9 Dynamic Ranking: la funzione HASONEVALUE() ed estrazione delle informazioni da uno slicer

    • 8.10 Dynamic Ranking : la funzione RANKX() parte 1

    • 8.11 Dynamic Ranking : la funzione RANKX() parte 2

    • 8.12 Dynamic Ranking : la misura finale

    • 8.13 Utilizzo dei parametri

    • 8.14 La funzione SELECTCOLUMNS() e IN()

    • 8.15 La funzione ADDCOLUMNS()

    • 8.16 La funzione CALENDAR()

    • 8.17 Auto Calendar utilizzando CALENDAR()

    • 8.18 Auto Calendar utilizzando CALENDARAUTO()

    • 8.19 La funzione FORMAT() e codici di formattazione - Gerarchie temporali

    • 8.20 La funzione CALCULATETABLE()

    • 8.21 Wrap Up

  • 10

    9 Forward Forecast Analysis

    • 9.0 Introduzione

    • 9.1 Definizione e verifica delle misure, parte 1

    • 9.2 Definizione e verifica delle misure, parte 2

    • 9.3 Definizione e verifica delle misure, parte 3

    • 9.4 Il flusso previsionale automatico di Power BI

    • 9.5 Considerazioni sul flusso previsionale automatico di PBI

    • 9.6 La dashboard finale

  • 11

    10 Targeting, KPI e Performance Analysis

    • 10.1 Target Analysis e indicatori KPI

    • 10.2 Definire un target a percentuale

    • 10.3 Introduzione alla Performance Analysis

    • 10.4 Lo strumento misuratore (gauge)

    • 10.5 La definizione automatica dei colori del gauge

    • 10.6 Considerazioni sulla Target Analysis: la Target Table, parte 1

    • 10.7 Considerazioni sulla Target Analysis: la Target Table, parte 2

  • 12

    11 What If Analysis

    • 11.1 Esempio introduttivo

    • 11.2 Il calcolo del fatturato medio -3M

  • 13

    12 Clustering Analysis

    • 12.1 La definizione automatica dei cluster

    • 12.2 Considerazioni sulla definizione automatica dei cluster

  • 14

    13 Analisi di Pareto

    • 13.0 Introduzione

    • 13.1 Analisi di Pareto in Excel

    • 13.2 Analisi di Pareto in DAX

    • 13.3 Paretiana con scelta dinamica delle percentuali di Lorentz

    • 13.4 Determinare la Palette della Dashboard

    • 13.5 Dashboard finale

    • 13.6 Paretiana su prodotti ADW

    • 13.7 Paretiana su prodotti ADW, Dashboard finale

  • 15

    14 Root Cause Analysis

    • 14.0 Introduzione

    • 14.1 Root Cause Analysys

    • 14.2 Root Cause Analysis AI

  • 16

    15 Scenario Analysis

    • 15.0 Introduzione e definizione dell'ambiente di lavoro

    • 15.1 La misura fondamentale della Scenario Analysis

    • 15.2 La dashboard finale

  • 17

    16 Approfondimenti

    • 16.0 Introduzione

    • 16.1 Il calcolo del fatturato al netto dei resi

    • 16.2 Troncare un report all'ultima data disponibile

    • 16.3 Integrità del database e relazioni deboli

    • 16.4 Considerazioni sull'integrità del modello e l'opzione "mark as a date"

    • 16.5 Considerazioni sul calcolo del fatturato High Ticket

    • 16.6 Running Totals in un contesto privo di date

    • 16.7 Il calcolo delle percentuali avanzato: Calculate Modifiers e REMOVEFILTERS()

    • 16.8 Il calcolo delle percentuali avanzato: Calculate Modifiers e ALLEXCEPT()

    • 16.9 Calculate Modifiers e KEEPFILTERS()

    • 16.10 Calculate Modifiers e Evaluation Order

    • 16.11 Variabili ed Evaluation Order

    • 16.12 Calcolo del prodotto di prezzo min venduto sulle città

    • 16.13 Calcolo del prodotto di prezzo min venduto sulle città - VTab

    • 16.14 La funzione USERELATIONSHIP()

    • 16.15 La funzione SAMPLE()

    • 16.16 SUMMARIZE() vs. SUMMARIZECOLUMNS()

    • 16.17 La modifica del calcolo dei totali

    • 16.18 Lavorare con un calendario fiscale 4-5-4

    • 16.19 Calendario Fiscale 4-5-4: gerarchia data e fatturato

    • 16.20 Calendario Fiscale 4-5-4: RT YTD

    • 16.21 Calendario Fiscale 4-5-4 : RT QTD

    • 16.22 Calendario Fiscale 4-5-4: RT MTD

    • 16.23 Calendario Fiscale 4-5-4: PREVIOUSMONTH

  • 18

    17 PBI Service

    • 17.0 Introduzione

    • 17.1 Connettersi a Power BI Service

    • 17.2 La struttura dell'ambiente PBI Service

    • 17.3 Importare un data set nel Service

    • 17.4 L'aggiornamento dei dati

    • 17.5 Introduzione al dasboard publishing

    • 17.6 Pubblicare una dashboard

    • 17.7 Pubblicare una dashboard in modalità selettiva

    • 17.8 Definire un Data Model in Power Pivot

    • 17.9 Importare un modello in Power Pivot: pro e cons.

    • 17.10 Condividere una dashboard in PPT o in PDF

    • 17.11 RLS: introduzione

    • 17.12 RLS statiche

    • 17.13 RLS Dinamiche

    • 17.14 PBI Embedded overview

  • 19

    18 DAX Studio - Analyze in Excel

    • 18.0 Introduzione: l'esportazione delle tabelle in Excel

    • 18.1 Esportare in ambiente Desktop

    • 18.2 Esportare in ambiente Service

    • 18.3 DAX Studio

    • 18.4 DAX Studio: Tables Exporting

    • 18.5 DAX Studio: Analyze in Excel

    • 18.6 Connettersi al localhost da Excel

    • 18.7 Esercizio finale

    • 18.8 Wrap Up

  • 20

    19 Calculation Group e Tabular Editor

    • 19.0 Introduzione

    • 19.1 Tabular Editor

    • 19.2 Calculation Group

    • 19.3 Wrap Up

  • 21

    20 Power BI Desktop e DAX Level 1: Wrap Up

    • 20.1 Wrap Up finale

Alcuni esempi di dashboard create nel corso

Di seguito alcune dash create nel corso, clikka sull'immagine per accedere alla versione condivisa





L'unico corso online in lingua italiana sull'argomento

  • 22+ ore di contenuti audio/video e approfondimenti tematici incrementali

  • Potrai scaricare il database Adventure Works senza necessità di collegarti a server esterni. Il tutto è già stato rimappato in tabelle Excel e file csv, e tradotto in italiano!

  • Al momento della sua uscita (marzo 2020) questo corso era l'unico nel marketplace italiano di riferimento ed ad oggi (setttembre 2021) non esiste ancora alcuna proposta simile, quantomeno strutturata in maniera analoga.

  • A settembre 2021 è stata publicata questa seconda versione: quasi tutti i video sono stati rivisti e, sulla base degli argomenti più di interesse, molti topic e case study sono stati aggiunti

  • Devi avere una conoscenza pregressa di Power Query e Power BI Desktop ( e ovviamente un minimo di Excel). Ricorda che l'Academy ha un ottimi corsi disponibili per entrambi questi applicativi: sono disponibili interessanti offerte cumulative

Un corso unico nel suo genere

Chiediamoci il perchè il corso nei primi giorni di uscita ha registrato più di 300 iscrizioni...

  • NO ai video troppo lunghi o con webcam: in un corso di stampo tecnico distolgono l'attenzione. Lunghezza medio video: 5-6min

  • NO ai corsi improvvisati: questo è un corso serio e professionale ma orientato alla pratica: "accademico" solo quanto serve

  • NO ad un linguaggio troppo tecnico e incomprensibile

  • Il corso è stato progettato a tavolino, in modo pragmatico e secondo una logica "information-to-trasformation" che aiuta moltissimo l'apprendimento. Si è adottato un linguaggio comprensibile a tutti, perchè è rivolto a tutti, qualunque sia il contesto in cui voi operate

  • Oltre ad utilizzare questo strumento operativamente sul lavoro, l'insegnante è un docente di professione, con un attivo di migliaia di ore in aula e 16.000+ iscritti ai suoi vari corsi online

  • Questo corso ti darà le basi per proseguire con lo studio delle formule più avanzate del DAX, applicate in ambito Power BI Desktop

Dicono del corso...

Impegnativo, ma unico!

Gianluca Pettinella

Ho concluso la seconda versione del corso dell'ing.Massimo Zucchini su Power BI e DAX - level 1. Rispetto alla prima versione, il corso è più fluido e completo. Rappresenta, a mio avviso, il miglior corso in ambito Power BI-Dax perché, a differenza di altri da me seguiti, ha un mix completo fra didattica e praticità e tratta l'intero flusso operativo per ottimizzare la data analysis: struttura del data model e relazioni, Dax pratico e approfondito, dashboard, pubblicazione su Power BI service, tool utilissimi come Dax studio e Analyze in excel. Questa impostazione del corso permette di applicare immediatamente i suoi contenuti in ambito lavorativo, senza che questa vada a discapito del rigore didattico dei temi trattati, che rimangono completi e approfonditi. Complimenti al formatore!

Valutazione del corso

A.Belmonte

Passato qualche mese dal termine del primo corso, sedimentati i concetti, questa seconda versione è ancor piu' chiara ed avvincente. Il docente è sinceramente un professionista come pochi. grazie A.

Corso fantastico di Power Bi e DAX

Alessandro A.

Il corso è un capolavoro, poichè è andato oltre le mie aspettative. Per chi vuole veramente conoscere Power Bi e il DAX, questo corso è perfetto. Mi ha fatto capire l'importanza di avere un database relazionale ideato correttamente perchè è la base da cui si può iniziare a parlare di DAX. Lo studio del DAX è affrontato con esempi pratici e le varie misure sono introdotte gradualmente da quelle più semplici a quelle più complesse. Ritengo importanti nel mio lavoro avere compreso le misure di Time Intelligence e i principali grafici per le misure di targeting e forecast. Per quanto riguarda l'apprendimento credo che soffermarsi molto sulla sezione Misure Fondamentali sia necessario per comprendere il seguito. La sezione che ho trovato più difficile è quella delle Table Functions, ma non è impossibile da capire.

Corso PBI e DAX Level 1

Antonio Belmonte

Corso interessante, ben strutturato. Lezioni chiare, docente sempre disponibile a chiarimenti e a rilasciare aggiornamenti su eventuali argomenti. consiglio a tutti di seguirlo miglioreerà la Vs. produttività sia in azienda, sia in studio. Davvero consigliato.

Ottimo Corso!

Vittorio Zuccalà

Ho ripreso il corso dopo diverso tempo e l'ho seguito nuovamente da capo. E' strutturato superbamente e copre tutti gli argomenti necessari per creare dashboard di qualità. Davvero complimenti

Una svolta nella mia carriera

Vincenzo Caggiano

Dopo aver seguito il corso e applicato gli insegnamenti al mio lavoro sono riuscito a presentarlo a vari livelli fino all'AD che ne è rimasto molto colpito

Fantastico corso

Gianfilippo Di Benedetto

Bellissimo ed interessante... sta avendo su di me (da sempre appassionato di gestione database) lo stesso effetto di una serie tv... un video dietro l’altro...

Che dire semplicemente AVVINCENTE

Francesco D'Arienzo

La didattica dell Ing Zucchini è veramente "a prova di bomba" con un percorso cadenzato di concetti e meccanismi APRE GLI ORIZZONTI!! È un viaggio che consiglio per chi si appassiona al mondo dell analisi dei dati.

Voto al corso level 1: 10/10

Giuliano Pierucci

Ho trovato questo corso tanto impegnativo quanto coinvolgente; è in effetti un'occasione unica nel panorama italiano e le promesse vengono tutte mantenute. Sottolineo che, a mio giudizio, la qualificazione "Level 1" non deve trarre in inganno: il materiale presentato è vastissimo e riuscire a padroneggiarlo rappresenta una importante crescita nelle competenze di business analysis. Grazie e complimenti a Massimo.

Power BI

Skipper Guerrini

Avevo già seguito corsi in inglese inerenti a Power BI (in Italiano penso questo sia l'unico), ma non avevano nulla a che fare con questo corso. Qui le spiegazioni sono molto dettagliate e ti fanno capire perfettamente tutti i vari processi, cosa indispensabile se si vuole fare un'analisi molto accurata del Business. Consigliatissimo

E ancora...

Valutazione corso

Davide Bonanno

Il corso è interessante, chiaro, completo, unico e permette un'immediata applicazione . Eccellente!

Corso di valore, spiegato con chiarezza e proattività

Luca Vanzulli

Corso decisamente pratico e ricco di suggerimenti e spunti per chi vuole cambiare l'approccio nell'analisi dei dati. Massimo Zucchini espone con chiarezza le diverse tematiche che stanno alla base di powerBI, logiche di tabelle relazionali e linguaggio DAX. Un percorso formativo davvero ricco di approfondimenti, che ti permettono di apprendere PowerBI e il linguaggio DAX in modalità professionale.

Un grande strumento e un grande insegnante

Eugenio Menzione

Power BI è uno strumento fantastico che permette di realizzare analisi importanti in modo semplice e questo grazie a spiegazione chiare e molto operative

Lungo , intenso e straordinario percorso didattico

Gianluca Cerulli

Corso sopra ogni mia aspettativa. Approfondisce in modo accuratissimo uno strumento di presentazione e di analisi dalle infinite potenzialità.

Ottimo corso di VERA formazione! Complimenti!

Daniele Moro

Sono molto soddisfatto di questo corso, permette l'utilizzo nell'immediato di PowerBI in ambito lavorativo. Nel mio caso, passare dall'utilizzo classico di Excel ad un uso combinato di Power Query e PowerBI, ha portato ad un notevole risparmio di tempo che ho potuto dedicare per altri progetti di miglioramento aziendale.

Power BI e Dax in Italiano. Unico!

Antonio Martucci

Corso ben fatto! Sono soddisfatto. Non è stata una passeggiata ma gli argomenti trattati e le soluzioni adottate sono efficaci e vincenti. L’importanza di avere un modello dati ben architettato, facilita il corso e gli esempi. Non nascondo che alcune lezioni le ho viste 2-4 volte. La soddisfazione più grande è stupire i colleghi di lavoro con nuove metodologie e innovazioni grafiche. Alfabetizzazione dei dati alla portata di tutti. Massimo complimenti per l’opera… rimango in attesa dell’uscita “Level 2 “ . A.Martucci

Corso fantastico di Power Bi e DAX

Alessandro Andriuzzi

Il corso è un capolavoro, poichè è andato oltre le mie aspettative. Per chi vuole veramente conoscere Power Bi e il DAX, questo corso è perfetto. Mi ha fatto capire l'importanza di avere un database relazionale ideato correttamente perchè è la base da cui si può iniziare a parlare di DAX. Lo studio del DAX è affrontato con esempi pratici e le varie misure sono introdotte gradualmente da quelle più semplici a quelle più complesse. Ritengo importanti nel mio lavoro avere compreso le misure di Time Intelligence e i principali grafici per le misure di targeting e forecast. Per quanto riguarda l'apprendimento credo che soffermarsi molto sulla sezione Misure Fondamentali sia necessario per comprendere il seguito. La sezione che ho trovato più difficile è quella delle Table Functions, ma non è impossibile da capire.

Corso Power BI e DAX - Level 1

Antonio Belmonte

Corso interessante, ben strutturato. Lezioni chiare, docente sempre disponibile a chiarimenti e a rilasciare aggiornamenti su eventuali argomenti. consiglio a tutti di seguirlo miglioreerà la Vs. produttività sia in azienda, sia in studio. Davvero consigliato. Antonio Belmonte

Professionale e concreto

Paolo Falcone

Un corso che mi ha aperto nuovi orizzonti nell'utilizzo quotidiano di PowerBI, mostrandomene le vere potenzialità. Assolutamente da non perdere.

Come accedere al corso?

Contattami al mio indirizzo massimo.zucchini@excel8020.it e ti darò ogni informazione a riguardo

Chi ti accompagnerà in questo percorso

Ingegnere Elettronico, Project Manager certificato PMP, Massimo Zucchini vanta un'esperienza di 10 anni nella progettazione elettronica high-tech/Telco e 13 anni di esperienza nella consulenza, formazione e Business Management.

 Ha completato con successo parecchi progetti High-Tech/IT coordinando tutte le parti coinvolte: fornitori, ingegneri, amministrazioni locali, gestendo aspettative dei clienti e specifiche, mantenendo piani di lavoro e costi. Esperienza in negoziazione e stesura contratti, stime di progetto, gestione stakeholder, documentazione di progetto e Quality Assurance, lavorando sia in Big Company locate in Italia, Svizzera-Ginevra, Francia-St.Genis, sia nell'ambito della consulenza aziendale in piccole e media imprese.

  • Precedentemente Direttore della Qualità su specifiche UNI ISO 9001:2008
  • Esperto in controllo dei progetti, Company Accounting, Risk Analysis
  • Professional Proficency in Excel-MS Project, Power Bi Desktop
  • Fondatore del sito Excel8020.it per erogazione corsi FAD e in aula.
  • Esperienza nell’implementazione di soluzioni PPM (Project Portfolio Management): da Excel e MS Project fino ad implementazione con SW PPM specifici (Salesforce, Cardinis Suite, Primavera, ProjectPlace, Project Objects, Palisade- Montecarlo and Risk Analysis).


Attualmente svolge, come libero professionista, attività di Program/Project management, didattica in aula e di pubblicazione (libri, corsi e webinar su management, pianificazione aziendale, Excel per PMO/Project Management, FAD Projects), Business Intelligence (Power Bi Destop e DAX). 

Dal 2018 è inoltre ricercatore associato presso CRSLaghi, dipartimento di Informatica e Economia.

Nel 2021 ha fondato INNOVATEK, società di consulenza e formazione.

Massimo Zucchini ha all'attivo migliaia di ore erogate in corsi in aula (Excel, MS-Project, Power Bi Desktop) presso note compagnie e corporate in differenti settori di mercato. 

Attualmente i suoi corsi on-line di Excel8020 Academy sono seguiti da 20.000+ studenti in differenti piattaforme: performance riconosciute come uniche nel contesto del mercato italiano di settore.


Corsi ulteriori

(se hai già seguito il level 1)